Guida zgemma H2

I Decoder E2 sono tra i più performanti per visione di iptv. Ci sono diversi modelli più o meno potenti in questa guida abbiamo utilizzato uno ZGEMMA H2h con ITALYSAT 8. Di seguito spiegheremo come configurare il tutto e rendere le liste auto aggiornanti tramite l’utilizzo del plugin Cron Manager.

Ogni decoder appena acquistato ha già installata un immagine, noi consigliamo quelle compatibili con xmltv epg più tosto di cross epg che risulta abbastanza instabile. Le principali sono Open PLI, Italysat, OpenATV.

Installiamo un Immagine:

Per installare un immagine una volta scaricata scompattiamola e procuriamoci una penna usb e formattiamola in FAT 32, quindi risorse del computer clicchiamo col tasto destro del mouse sulla chiave usb e selezioniamo la voce formatta, impostiamola cosi come in foto e fate avvia.

fat32

Una volta finito spostiamo l’intera cartella nella penna usb.

Ora prendiamo la penna usb e colleghiamola nella parte posteriore del decoder e spegniamolo tramite il pulsante bianco posto sul retro, riaccendiamolo e spingiamo il pulsante power nella parte anteriore, sul display leggeremo usb, spingiamolo nuovamente e apparirà la scritta FLASH. Attendiamo il termine dell’installazione. Finiamo la programmazione base per la ricerca DTT e configurazione video.

Installiamo EPG:

Dal telecomando spingere il tasto MENU —> Configurazione —> EPG —> XMLTV IMPORTER —> e spigniamo tasto BLU sul Telecomando per selezionare la fonte degli EPG, Selezioniamo quindi RYTEC ITALY XMLTV e spingiamo il tasto VERDE sul Telecomando.
Questo ci porterà di nuovo al menu EPG principale.
Spingiamo ora il tasto GIALLO, ci si aprirà una finestra per chiederci se vogliamo scaricare subito l’EPG selezioniamo SI.
Leggerete ora l’avanzamento del download eventi, lasciamolo scaricare qualche minuto, appena finito, in basso troveremo UTLIMA OGGI: 56421 (circa) eventi importati. (se così non fosse reinstallate dall’inizio l’immagine)

Installazione LISTA:

ci sono 2 modi per caricare la lista, TRAMITE PC e TRAMITE CELLULARE ANDROID

Vediamo il primo (PC):
Per prima cosa abilitiamo TELNET, se non sai come fare ti rimando a queste guide TELNET WINDOWS 10TELNET WINDOWS 7/8
Apriamo il prompt dei comandi andando su START –> ESEGUI –> CMD
Una volta aperto digitiamo telnet xx.xxx.xxx.xx (ip del decoder) se non sapete l’ip basta andare su MENU –> CONFIGURAZIONE  –> SISTEMA –> RETE —> CONF. INTERFACCIA
Sulla destra avremo ora la voce INDIRIZZO IP
Quindi una volta digitato TELNET XX.XXX.XXX.XX ci verrà chiesto di inserire il LOGIN, Generalmente è root se avete preso un immagine di backup user e pass in genere vengono scritti vicino al download.
Diamo invio e ci troveremo davanti questo telnet

ora andiamo a cliccare sull’icona in altro a sinitra accanto alla scritta Telnet 192.168.1.x
selezioniamo MODIFICA –> INCOLLA (chiaramente dopo aver copiato lo script auto aggiornante) e diamo INVIO
Abbiamo caricato ora la lista e se spingiamo sul telecomando Tasto GIU —> TASTO BLU in alto ci apparirà la cartella (Spingiamo OK) e all’interno vedremo i nostri canali.

CONFIGURAZIONE CRON MANAGER: (plugin per auto-aggiornare la lista)

L’immagine da noi usata ha CRON MANAGER NATIVO quindi non è necessario installarlo nuovamente.
Apri un qualsiasi Client FTP, il più semplice e comune FileZilla andrà bene
Una volta aperto scrivi in alto su HOST: 192.168.1.x (ip decoder) e poi i dati del login se è un immagine pulita e non un backup scrivi solo il login: root, altrimenti usa i dati che ti sono stati dati al momento del download del backup.
Ora vai nel percorso /etc/enigma2 trova il file iptv.sh e trascinalo sul dekstop
Spostati in /usr/script e mettici il file iptv.sh appena salvato sul desktop, una volta caricato clicca col pulsante destro sul file e seleziona l’ultima voce in basso “Permessi File…” e imposta 755.
Puoi abbandonare il PC
Vai davanti la tv e posizionati sullo schermo (usciamo da tutti i menu se ne abbiamo aperto qualcuno) e spingiamo TASTO BLU e subito dopo TASTO ROSSO, vi troverete questa schermata
cron
Selezionate Gestore Cron Manager e settatelo in questo modo:

Eseguire quanto spesso?:   Ogni Ora
Comando di Avvio:             Iptv.sh

(è possibile anche settare giornaliero e impostare a che ora deve farlo in modo che tutti i giorni alla stessa ora la vostra lista verrà aggiornata)

Abbiamo finalmente terminato l’installazione.

 

Se Cron Manager non è Nativo:

Possiamo SCARICARLO DA QUI

Una volta scaricato estraiamo il contenuto
Apriamo un qualsiasi Client FTP il più semplice e comune FileZilla andrà bene
Una volta aperto scrivi in alto su HOST: 192.168.1.x (ip decoder) e poi i dati del login se è un immagine pulita e non un backup scrivi solo il login: root.
Andate nella cartella TMP e trascinate il file con estensione ipk appena scaricato
Apriamo nuovamente il nostro Prompt Dei Comandi, (start –> esegui –> CMD) e ricolleghiamoci tramite telnet al decoder
Copiate e incollate questo codice opkg install  /tmp/*.ipk date invio e attendete il termine dell’installazione
Riavviate il decoder
Apri nuovamente il Client FTP, e vai nel percorso /etc/enigma2 trova il file iptv.sh e trascinalo sul dekstop
Trascina il file ipv.sh in /etc/cron/example e assicurati che all’interno ci sia il file root (se non ci fosse, copialo sul desktop e poi inseriscilo nella stessa cartella)
Clicca col tasto destro sul iptv.sh da ftp e assegna 755
Vai davanti la tv su MENU –> Plugin –> Cron Manager e seleziona la voce add command to crontab with time e imposta il percorso “/etc/cron/examples/iptv.sh 0” diamo OK e nella schermata successiva assicuriamoci che non ci siano stati errori.

Usate i tasti del telecomando per scrivere, per cancellare spingete tasto <PREV situato sotto il numero 7, cosi facendo abbiamo impostato cron manager per lanciare il comando ogni ora.

Buona Visione